Strategie di Web Marketing per sopravvivere alla crisi

In questo articolo parliamo di

come affrontare oggi il Web Marketing per il tuo Business.

L’emergenza sanitaria legata al Covid-19 ha indubbiamente messo in crisi e piegato tutti i settori produttivi, ma soprattutto sta minacciando in modo serio la stabilità economica delle aziende.

articolo numero
06

Fare Web Marketing in tempi di crisi

Parlare di investimenti e campagne pubblicitarie non è una cosa così semplice anche nel periodo più florido di un’azienda, immaginiamo in tempo di crisi. Momenti delicati in cui ogni decisione pesa almeno il triplo di una presa in un periodo normale.

Le domande si fanno sempre più soffocanti in un susseguirsi di dubbi ed incertezze. Si pensa a come limitare le spese, tagliando il superfluo, con lo scopo di mantenere un equilibrio e una curva positiva – ove possibile. Ci si chiede quindi…

Gli investimenti pubblicitari rientrano tra le spese “superflue”?

In un momento storico in cui il potere d’acquisto sembra essere minato, la risposta più ovvia sembrerebbe essere: “Sì, perché dovrei investire in pubblicità se le persone non sono motivate all’acquisto?”.

Tu, hai pensato a come motivarle? Oppure ti sei arreso in prima battuta, pensando ai budget pubblicitari come spese e non come investimenti?!

Esserci adesso è il più grande regalo che puoi fare al tuo business. Offri i tuoi servizi, i tuoi prodotti e, se pensi di non poterlo fare… Reinventati. Credici.

Non dirmi che in questi anni, antecedenti a questo maledetto virus, non hai dovuto prestare aggiustamenti e accorgimenti a causa di competitors, abbassamenti della domanda o crisi del mercato.

Sponsorizzare “la tua realtà” con un tone of voice calibrato al millimetro ti aiuterà a non perdere clienti e addirittura a trovarne di nuovi.

Il concetto percepito dalle persone sarà quello di un’azienda che ce la sta mettendo tutta, nonostante tutto, per soddisfare le esigenze dei suoi clienti.

Vogliamo parlare della Digital Reputation? I pareri positivi aumenteranno e si trasformeranno in clienti soddisfatti (quale miglior veicolo pubblicitario delle persone?!)

E poi… non lasciamoci confondere dal termine “digital reputation” perchè, anche se nel web, si sta parlando di te e del tuo business quindi della tua reputazione a livello globale.

Studia i sentimenti del tuo pubblico per comunicare nel modo corretto

Come potrai immaginare, ogni comunicazione pubblicitaria dovrà essere pianificata per andare a colpire il target nel modo più positivo possibile.

Di certo non si “urleranno” prezzi e offerte “a mo’ di supermercato”, ma si accompagneranno messaggi emozionali con proposte d’acquisto e promozioni. Dovrai coccolare i potenziali acquirenti dandogli la mano fino al momento dell’acquisto.

Come capire qual è la strada giusta? Ti basta guardare gli spot in tv, anche i più grandi hanno cambiato registro.

Ricorda: la vicinanza e l’incoraggiamento saranno molto graditi dal pubblico trasformandosi in ROI.

 

… non finisce qui! Altri consigli nel prossimo articolo.

 

 

Hai bisogno di aiuto per il tuo progetto?
Parlacene

Articoli
Privacy *
Marketing
error: Il contenuto è protetto