Loading
Gen 9, 2017

10 anni di iPhone, la grande rivoluzione tecnologica!

Buon compleanno iPhone!

Esattamente 10 anni fa Steve Jobs, durante la conferenza di apertura del Macworld tenutosi in California, introdusse l’iPhone come una combinazione di tre dispositivi: iPod con schermo touch screen, telefono cellulare rivoluzionario e Internet. Lo sviluppo del primo modello iPhone 2G iniziò quando Steve Jobs comprese che, in un futuro non molto lontano, gli utenti avrebbero potuto usare un telefono evoluto per ascoltare musica, e nessuno avrebbe più comprato iPod, “perché tutti hanno già in tasca un telefono”. Vennero realizzati diversi prototipi, alcuni partendo proprio dai preesistenti modelli di iPod, ma si decise di optare per la soluzione con touch screen e schermo multi-touch (inizialmente pensata per interagire con un computer senza l’ausilio della tastiera fisica e del mouse).

In questa decade se n’è andato Steve Jobs (ottobre 2011) ma non è cessata l’idea di Apple, la progettazione e la vendita di nuovi smartphone. L’iPhone 2G aveva una scheda tecnica allora rivoluzionaria, con la fotocamera sul retro da 2 megapixel senza flash, la connettività limitata all’EDGE e Wi-Fi e uno schermo touchscreen da 3,5 pollici a risoluzione 320×480 pixel con l’allora sorprendente multitouch, il processore Apple A1 e memoria da 4 e 8 GB.

Per intendersi, l’iPhone 7 plus (ultimo in commercio) dispone di un display da 5,5 pollici, 3 giga di Ram, una memoria fino a 132 GB, una risoluzione di 1920×1980 pixel e fotocamera da 12 megapixel.

Il primo iPhone messo in commercio conteneva solamente le applicazioni preinstallate da Apple e, fino alla versione 1.1.2, era disponibile solo in lingua inglese: fin dai primi mesi Apple si è occupata di fornire versioni di aggiornamento, fino al sistema operativo attuale, iOS 10.2, che è aggiornabile solo da smartphone di ultima generazione.

Il primo iPhone entrò in commercio il 29 giugno 2007, ma è oggi, a 10 anni esatti dalla conferenza del Macworld, che il primo telefono cellulare touch screen festeggia il suo compleanno: ha segnato un vero e proprio cambiamento generazionale e chissà per quanti anni lo farà ancora …